Filamento PETG da 1,75 mm

Il filamento PETG è un materiale di stampa 3D extra resistente. Questo è un filamento estremamente resistente e può ottenere stampe molto robuste e resistenti. Ha un restringimento molto basso, che lo rende perfetto per superfici piane più grandi.
39 risultatiOrdina per


Il 3 più popolare Filamento PETG da 1,75 mm

Quali tipi di filamento per la stampa 3D esistono?

PLA

Se è importante solo la forma del tuo oggetto, si consiglia di farlo sempre PLA usare. PLA sta per acido polilattico o polilattide. Con la stampa 3D PLA utilizzato come materia prima sotto forma di filo. Questo di solito con uno spessore di 1,75 mm. Puoi andare oltre PLA utilizzare anche quando si realizzano prototipi rapidi o stampe accurate. La temperatura di stampa è compresa tra 180 e 230°C. La velocità di stampa può variare da 25 a 100 mm/s.

addominali

addominali è un termoplastico e un copolimero utilizzato per oggetti rigidi e resistenti. È un materiale che mantiene la forma e ha poca tendenza a strisciare. Il creep è la deformazione permanente del materiale che è stato caricato per lungo tempo. Tuttavia, il filamento può deformarsi leggermente durante la stampa. addominali è leggermente più forte e più duro di PLA. La temperatura di stampa è compresa tra 220 e 260°C. La velocità di stampa può variare da 25 a 70 mm/s.

PETG

PETG si caratterizza per la sua robustezza, per la brillantezza che possiede e per il fatto che può essere utilizzato in ambienti con una temperatura leggermente più alta. Con questo filamento, le proprietà di PLA in addominali più combinato. È sia forte che facile da usare. Inoltre si deforma meno durante la stampa. Ape PETG la temperatura di stampa è compresa tra 230 e 250°C, la velocità di stampa è compresa tra 25 e 75 mm/s.

TPE

Questo filamento ha la proprietà di rimanere molto flessibile anche dopo la stampa. È quindi adatto per applicazioni in cui è richiesta un'elevata flessibilità. Inoltre, il TPE è molto resistente all'usura. Può anche fornire una presa extra per gli oggetti stampati e può essere utilizzato come ammortizzatore. Tuttavia, il TPE richiede una temperatura di stampa ben regolata e una velocità di stampa leggermente inferiore rispetto a un altro filamento. La temperatura di stampa è compresa tra 210 e 235°C, ma dipende maggiormente dalla composizione del filamento e dalla velocità di stampa, che è compresa tra 15 e 35 mm/s.

tpu

tpu è simile al TPE e si caratterizza anche per la sua elevata elasticità. È molto resistente all'usura e resistente a olio, grasso e sostanze chimiche. Inoltre tpu flessibile, elastico e resistente al calore. La differenza tra TPE e tpu, è questo tpu più solido del TPE. tpu ha una temperatura di stampa compresa tra 220 e 250°C. La velocità di stampa è di circa 20 - 30 mm/s.

OPERA

OPERA consiste in un mix di alta qualità PLA e PHA. Questo lo rende più forte, più duro e più resistente agli agenti atmosferici di PLA. Ha proprietà antistatiche e ha una maggiore resistenza alla temperatura. Ha anche il vantaggio di deformazioni minime o nulle. OPERA ha una temperatura di stampa da 260 a 280°C e una velocità di stampa da 30 a 60 mm/s.

FIANCHI

FIANCHI sta per polisirene ad alto impatto. Ciò significa che è un polistirolo con additivi extra che lo rendono leggero e resistente. FIANCHI è facile da dipingere e incollare. Inoltre, difficilmente si deforma. Il filamento viene spesso utilizzato come filamento di base o materiale di supporto. FIANCHI ha una temperatura di stampa da 220 a 270°C e una velocità di stampa da 25 a 70 mm/s.

PMMA

Questo filamento è molto resistente ai raggi UV, ha una buona resistenza all'usura e agli urti e un'elevata resistenza alla trazione e alla flessione. Il filamento è trasparente e leggero. Essere trasparenti può avere molti vantaggi nella stampa 3D PMMA può essere utilizzato quasi ovunque. Lo svantaggio è che è più difficile da stampare rispetto a PLA di addominali. La temperatura di stampa è compresa tra 230 e 250°C.

Finitura di oggetti stampati in 3D

Raccolto

Quando una stampa 3D esce dalla stampante, di solito si inizia ritagliando l'oggetto. Con un piccolo misura impostata puoi rimuovere facilmente il filamento in eccesso, come errori di stampa, bordi e supporti.

Levigatura, vendita all'asta o percussione

Una stampa 3D può essere rifinita in molti modi diversi. Se hai molte irregolarità, puoi optare per la levigatura. Questo può essere fatto con carta vetrata, ma puoi anche farlo tamburellando. Questo è un modo meccanico di levigatura o lucidatura. Durante la levigatura con carta vetrata, la levigatezza può essere facilmente selezionata in base alla grana della carta vetrata. La levigatura è molto adatta per grandi superfici Durante la percussione, il pezzo viene posto in un contenitore con grani abrasivi. Ruotando la benna, i grani si muovono di fronte al pezzo e il pezzo sarà levigato. Il vantaggio è che è meccanico e quindi richiede poco lavoro manuale. Lo svantaggio è che si tratta di un processo lungo che può richiedere diverse ore. Per il lavoro più fine e dettagliato puoi completare il progetto con un set diamante all'asta.

Raggi di perle

Puoi anche dare al tuo lavoro una finitura liscia con la pallinatura. Ciò consente di soffiare piccoli granelli di materiale sul pezzo in lavorazione, rendendolo più uniforme. L'aggressività con cui il materiale viene rimosso può essere scelto in base a diverse granulometrie. Lo svantaggio è che la granigliatura deve essere eseguita in uno spazio chiuso, il che limita le dimensioni del pezzo. Inoltre, è un'azione manuale che non può essere automatizzata.

Levigatura del vapore

Possiamo anche eseguire il livellamento del vapore. Questo è un processo fisico-chimico che può addensare e levigare i polimeri termoplastici. È un processo altamente controllabile che consente risultati riproducibili senza degradazione delle proprietà meccaniche del prodotto. Anche le irregolarità complesse possono essere appianate.

Incollaggio

A volte è meglio stampare un oggetto in più parti. In questo caso dovrai incollare insieme le parti dopo la stampa. Questo è facile da fare con la colla per pezzi stampati in 3D.

Il galvanizzatore

La galvanica è l'applicazione di un sottile strato di metallo su un oggetto. Questo può essere decorativo, ma anche funzionale. Dà l'aspetto di un metallo e migliora le proprietà meccaniche. Ciò richiede una superficie liscia.

Dipingere

Infine, puoi anche dipingere il tuo oggetto. La verniciatura è solitamente preceduta dalla carteggiatura ed eventualmente dall'applicazione di uno strato di primer. Questo strato garantisce una migliore adesione della vernice. Viene spesso utilizzato per i prototipi, ma può essere utilizzato anche per i prodotti finiti.

Webwinkelkeur Kiyoh Trustpilot Opencircuit