Trasduttori tattili

I trasduttori tattili sono attaccati a oggetti di grandi dimensioni come secchi di metallo e mettono in vibrazione questi oggetti, generando suoni.
3 risultati Ordina per


Il 3 più popolare Trasduttori tattili

Qual è la differenza tra un cicalino e un altoparlante?

I cicalini e gli altoparlanti sono entrambi trasduttori che convertono l'energia elettrica in suono. Il suono prodotto dal cicalino è un ronzio, un tono bitonale o un tono veloce/lento. I cicalini producono un suono monotono con poche variazioni di frequenza. I cicalini consumano relativamente poca energia e sono economici da produrre e sono quindi spesso utilizzati in applicazioni per risparmiare costi ed energia.Un altoparlante riproduce il segnale audio ricevuto con un'ampia gamma di frequenza e volume, rendendo il suono molto chiaro e nitido. . Gli altoparlanti sono spesso più costosi e consumano più energia di un cicalino, quindi vengono utilizzati principalmente in applicazioni in cui non è possibile scendere a compromessi sulla qualità del suono, come radio o telefoni.

Tipi di cicalini

Cicalino piezoelettrico

Questo cicalino contiene un cristallo piezoelettrico che cambia forma quando viene applicata una tensione. Questo movimento crea quindi il suono. Questo cicalino può essere collegato direttamente a un alimentatore CC. Ciò presenta i vantaggi di alta sensibilità, alta affidabilità e basso consumo energetico. Il cicalino può emettere un buon suono ad una determinata frequenza. Questo tipo di cicalino viene solitamente utilizzato in sicurezza, aria condizionata, forni a microonde, stampanti e giocattoli elettronici dove non ci sono requisiti sulla gamma di frequenza dell'uscita. In generale, soprattutto nei prodotti elettronici.

Cicalino elettromeccanico

Questo utilizza un magnete, un diaframma e una bobina. Quando c'è tensione, una membrana viene attratta verso il magnete. Ciò farà anche fluire una corrente attraverso la bobina, creando un campo magnetico. Ciò fa vibrare il diaframma, provocando l'emissione di un suono. I cicalini elettromeccanici hanno il vantaggio di poter creare un suono ancora più forte di un cicalino piezoelettrico. Questo fino a oltre 90 dB. Sono possibili anche altre frequenze perché l'alloggiamento è più grande e quindi una cassa di risonanza più grande.

Cicalino attivo e passivo

Un cicalino attivo emetterà un suono non appena sarà presente tensione ai suoi capi. Questo non è il caso di un cicalino passivo che richiede un segnale di controllo per generare un segnale audio.

Come si collega il cicalino piezoelettrico?

Se il cicalino è composto da 2 pin, parliamo di un cicalino attivo con il proprio circuito di pilotaggio. A questo deve essere collegata solo la tensione corretta. Un perno lungo è solitamente il più ''+'' e il perno corto è solitamente il meno ''-''. Il cicalino potrebbe avere fili anziché pin. in tal caso il filo rosso è spesso il più ''+'' e il filo nero il negativo ''-''.Quando il cicalino è composto da 3 fili/pin di collegamento, è un cicalino passivo. In questo caso è necessario utilizzare un segnale PWM (modulazione di larghezza di impulso). Questo è un segnale costituito da impulsi con un certo intervallo per determinare il volume. Un segnale PWM può essere generato con la maggior parte dei microcontrollori, ma puoi anche usarne uno Modulo PWM Utilizzare per controllare il buzzer attivo senza codice.

Tipi di altoparlanti

Altoparlante elettromagnetico

Questo utilizza un campo magnetico alternato. Questo principio non viene più utilizzato perché la qualità del suono è meno buona. Una membrana è accoppiata ad un magnete permanente. Verrà creato un campo magnetico alternato utilizzando una bobina e una corrente alternata che contiene informazioni sonore. Le forze di Lorentz che agiscono sulla membrana creano un suono.

Altoparlante elettrodinamico

Questo è l'altoparlante più comunemente usato. Con questo altoparlante utilizziamo un campo magnetico costante. Una corrente scorrerà nuovamente attraverso una bobina. Gli avvolgimenti della bobina subiranno una forza, la forza di Lorentz. Questa bobina è attaccata ad una membrana. Questa membrana causerà vibrazioni dovute alla forza di Lorentz sulla bobina.

Trasduttori

Un trasduttore è un dispositivo che converte l'energia da una forma all'altra. I trasduttori del suono convertono la corrente elettrica in vibrazione che può essere trasmessa ad una superficie per funzionare come un altoparlante. Montando il trasduttore su un tavolo o un mobile, ad esempio, amplificherà la vibrazione e riprodurrà il suono come farebbe un normale altoparlante.

Come collego un altoparlante/trasduttore?

Un altoparlante richiede un segnale di controllo ad alta potenza (da diverse a centinaia di Watt). Poiché un microcontrollore come Arduino non può fornire questo, è necessario un file amplificatore necessario. Un amplificatore, come suggerisce il nome, amplifica un piccolo segnale di controllo in modo che possa pilotare un altoparlante con una certa potenza e impedenza.

Cosa significa il valore di resistenza di un altoparlante?

La resistenza elettrica è espressa in ohm, detta anche resistori. Minore è la resistenza, maggiore sarà la potenza che potrà fluire attraverso l'altoparlante. Se colleghi un altoparlante da 4 ohm a un amplificatore in grado di gestire 100 W a 4 ohm, otterrai il massimo dall'amplificatore. Se sostituisci l'altoparlante con una versione da 8 ohm, otterrai solo la metà della potenza/volume massimo.




Webwinkelkeur Kiyoh Trustpilot Opencircuit