Sensore di distanza digitale Pololu 15cm

Codice articolo 57751 Marca Pololu Modello 4054 Share Scrivere una recensione
Sensore di distanza digitale Pololu 15cm
Pololu
€ 12,55€ 10,30 escl. I.V.A. (IT)
Esaurito In magazzino con il fornitore
Consegnato in 5 a 30 giorni
Mostra sconti sul volume Spedito da € 12,50 (IT) 30 giorni di riflessione

Descrizione

Questo piccolo sensore di distanza basato su lidar rileva la presenza di oggetti entro 15 cm (6″). Ha un'unica uscita digitale che si abbassa quando viene rilevato un oggetto; altrimenti è alto. Funziona su un intervallo di tensione di ingresso compreso tra 3,0 V e 5,5 V e la spaziatura dei pin di 0,1 "lo rende facile da usare con breadboard standard senza saldatura e perfboard da 0,1".

Questo sensore compatto è un ottimo modo per rilevare rapidamente la presenza di oggetti nelle vicinanze. Finché il sensore è abilitato, esegue misurazioni continue della distanza e utilizza un'unica uscita digitale per indicare se rileva un oggetto all'interno del suo raggio di rilevamento. L'uscita è bassa quando il sensore rileva un oggetto; in caso contrario, l'output è alto.

Tieni presente che questo sensore ti dirà solo se c'è un oggetto all'interno del raggio di rilevamento lungo la sua linea di vista, non quanto è lontano. Come mostrato nel diagramma sopra, c'è un'isteresi alla soglia della portata massima per aiutare a garantire una transizione pulita quando gli oggetti attraversano la soglia. Il sensore è in grado di rilevare oggetti entro circa 5 mm dalla superficie del sensore.

A differenza dei sensori ottici più semplici che utilizzano l'intensità della luce riflessa per rilevare gli oggetti, questo sensore utilizza un modulo lidar a corto raggio per misurare con precisione il tempo necessario agli impulsi emessi di luce laser a infrarossi sicura per gli occhi per raggiungere l'oggetto più vicino ed essere riflessi Indietro. Ciò consente alle prestazioni del sensore di essere ampiamente indipendenti dalla riflettività dell'oggetto e dalle condizioni di illuminazione ambientale (sebbene la portata possa essere ridotta per oggetti con riflettanza estremamente bassa).

Alcune applicazioni di esempio includono:

  • alternativa al sensore break-beam o al fototraguardo
  • paraurti senza contatto o rilevatore di ostacoli per un robot
  • elemento di interfaccia senza contatto per l'attivazione di un dispositivo o processo
  • un contatore o timer di oggetti mentre passano

Specifiche

  • Tensione di esercizio: da 3,0 V a 5,5 V
  • Consumo di corrente: 30 mA (tipico) quando abilitato, 0,4 mA quando disabilitato
  • Portata massima: 15 cm (6″)
  • Intervallo minimo: < 5 mm
  • Frequenza di aggiornamento minima: 95 Hz (periodo 10,6 ms)
  • Campo visivo (FOV): 15° tipico; può variare in base alla riflettanza dell'oggetto e alle condizioni ambientali
  • Tipo di uscita: segnale digitale (basso quando si rileva un oggetto, alto altrimenti)
  • Dimensioni: 0,85″ × 0,35″ × 0,122″ (21,6 × 8,9 × 3,1 mm); vedere il diagramma dimensionale (191k pdf) per ulteriori informazioni
  • Peso: 0,014 once (0,4 g)

Utilizzando il sensore

Per utilizzare questo modulo sono necessarie tre connessioni: VIN, GND e OUT. Questi pin sono accessibili attraverso una fila di fori passanti con passo da 0,1″, che funzionano con intestazioni maschio standard da 0,1″ (2,54 mm) e intestazioni femmina da 0,1″ (disponibili separatamente). Il pin VIN deve essere collegato a una sorgente da 3 V a 5,5 V e GND deve essere collegato a 0 volt. Il pin OUT diventa basso (0 V) quando viene rilevato un oggetto e diventa alto (fino al livello VIN) quando non viene rilevato un oggetto. Viene tirato debolmente in alto quando il sensore è disabilitato o attende il completamento della prima lettura dopo l'accensione. Un LED rosso sul retro della scheda si accende anche ogni volta che viene rilevato un oggetto.

La scheda ha un pin ENABLE opzionale che può essere abbassato per metterlo in uno stato di basso consumo che consuma circa 0,4 mA. È possibile accedere a questo pin tramite una via o il suo vicino pad a montaggio superficiale sul retro etichettato "EN" sulla serigrafia. Il pin ENABLE viene portato su VIN, abilitando il sensore per impostazione predefinita.

La scheda ha un foro di montaggio destinato all'uso con viti n. 2 o M2.

Impostazioni ponticello (irs16a)

La scheda dispone di quattro ponticelli di configurazione a montaggio superficiale che ne determinano la modalità operativa. Diverse versioni dei sensori di distanza digitali Pololu vengono fornite con i ponticelli appropriati precompilati con resistori da 0 Ω. Questi resistori possono essere dissaldati dai punti popolati oppure è possibile aggiungere ponti di saldatura attraverso i punti non popolati per convertire una versione del sensore in un'altra. Questo sensore può essere convertito in qualsiasi altra versione irs16a come elencato nella tabella seguente. (Per ulteriori informazioni su come funzionano i diversi tipi di output, vedere le pagine del prodotto per le versioni rappresentative.)

Domande dei clienti

recensioni dei clienti

Sensore di distanza digitale Pololu 15cm Fai clic su una stella per lasciare la tua recensione

Elementi visualizzati di recente

Webwinkelkeur Kiyoh Trustpilot Opencircuit